Una delle prime 10 città tecnologiche del futuro in Europa

Bucarest

Conosciuta per i suoi viali alberati, lo straordinario mix di architettura e grandi parchi verdi, la capitale rumena di Bucarest è una delle destinazioni più sicure ed economiche d'Europa e offre una grande qualità di vita.

Oltre ad essere considerata la porta d'accesso all'Europa orientale, i principali vantaggi per le organizzazioni che desiderano avviare un'attività nella regione includono salari e costi di proprietà inferiori rispetto ad altre città europee, un pool di talenti ben istruiti e l'accesso a servizi professionali.

Il panorama imprenditoriale di Bucarest è formato da organizzazioni dei settori IT, comunicazione, finanza, banche e assicurazioni, ma la città sta rapidamente diventando anche uno dei posti migliori in Europa per costruire una startup. Con la città che abbraccia pienamente la digitalizzazione e ha una cultura multilingue, oltre ad avere accesso a una grande forza lavoro di ingegneri ed esperti IT, non sorprende che Bucarest sia stata nominata una delle prime 10 città tecnologiche europee del futuro per il 2020/21. La classifica di fDi Intelligence e TNW indica quali città europee hanno le prospettive più promettenti per startup, investimenti in tecnologia e innovazione.

Anche se il 2020 è stato un anno caratterizzato da incertezze, il futuro panorama degli uffici di Bucarest appare molto luminoso, con l'annuncio di un progetto audace e su larga scala che prenderà vita nella parte settentrionale della città. Il noto investitore rumeno, Iulian Dascălu - uno degli imprenditori di maggior successo in Romania e CEO di Iulius Group - ha collaborato con la Camera di commercio e industria rumena - CCIR al fine di sviluppare il più grande progetto immobiliare nella storia della Romania: un misto -use progetto, costruito intorno al centro fieristico Romexpo di Bucarest, del valore di quasi 3 miliardi di euro.

I membri di Studio Alliance hanno intrapreso progetti a Bucarest per:

Fatti veloci di Bucarest

Costo medio di locazione

€222

Canone di locazione annuale

Locazioni totali nel 2019

330,000

Metri quadrati

Tariffe di posti vacanti

10.5%

L'intero progetto ruota attorno ai più grandi valori culturali della Romania ed è un'importante opportunità di sviluppo sia per la capitale della Romania che per il paese nel suo insieme. Gli investitori svilupperanno una mini-città che includerà musei, centri culturali, espositivi e congressuali, un parco verde che occuperà il 30% della superficie del progetto, nuove arterie di traffico che contribuiranno alla mobilità urbana e il parcheggio più grande della Romania , con oltre 12000 posti.

Gran parte di questo progetto di rivitalizzazione urbana è rappresentata dallo sviluppo di un forte business hub, costruito nel rispetto delle normative “green building” - una grande opportunità per consolidare il settore economico e creare preziose opportunità di investimento. Questa componente di ufficio concentrerà qui alcune delle più grandi società tecnologiche multinazionali, generando oltre 30000 nuove opportunità di lavoro. L'intero concetto di stile di vita è completato da alcune iniziative in anteprima nazionale come il concetto di mercato fresco e il primo Museo di storia monetaria.

Lettings significativi

Ubisoft

28,000 mq

J8 Office Park, 8, Jiului Street

Investimento significativo

AFI Europe

€ 308m

4 Buildings, 3 in Bucharest 1, Timisoara