In che modo le aziende possono navigare in un momento di cambiamento?

L'ambiente di lavoro sta subendo cambiamenti senza precedenti. Per molte aziende il 2021 è stato segnato dal ritorno in ufficio, dalla ricerca della flessibilità e dall'adeguamento alla “nuova normalità”. Il 2022 continuerà inevitabilmente a mettere alla prova la nostra capacità di adattamento.

Esperti sul posto di lavoro da CAPEXUSIl team esplora le tendenze che stanno plasmando il mondo del lavoro nel 2022 e come le aziende possono rimanere resilienti durante questo processo di evoluzione.

Spiegano Lucie Malá, Head of Workplace Consultancy, e Apolena Weissová, Workplace Consultant.

Le opinioni delle aziende sulla consulenza sul posto di lavoro stanno cambiando e in che modo?

"Stanno cambiando in modo incredibilmente rapido", spiega Lucie. "Covid ha puntato i riflettori sulla consulenza sul posto di lavoro poiché la maggior parte delle aziende ora sta cercando di capire come attirare i dipendenti in ufficio mentre comprende come operare nella "nuova normalità". Anche le aziende che in precedenza resistevano ai modelli di lavoro a distanza e ibridi sono costrette ad accettare questi nuovi modi di lavorare. Fortunatamente, le aziende si sono anche rapidamente rese conto che il design degli interni e le attrezzature dei loro uffici svolgono un ruolo importante nell'attirare i dipendenti nello spazio dell'ufficio (o nel portarli via completamente). Stiamo anche assistendo a un maggiore interesse per la gestione del cambiamento, che insegna ai dipendenti come prosperare e adattarsi ai nuovi modi di lavorare".

“In passato, la necessità dei nostri servizi era percepita come una risorsa critica dalle aziende più progressiste, mentre ora stiamo assistendo a un cambiamento in cui anche le aziende più conservatrici si stanno avvicinando a noi, avendo realizzato l'enorme impatto della pandemia su come lavoriamo." Dice Apollona.

Quali argomenti domineranno la consulenza sul posto di lavoro nel 2022?

"La mia scommessa è sul lavoro ibrido e sulla necessità di creare un ufficio e le sue operazioni in modo che l'ibrido non sia più un ostacolo". Spiega Lucia.

“L'adattamento degli uffici alle nuove esigenze dei dipendenti, principalmente per quanto riguarda la flessibilità del lavoro, è ancora al centro”, afferma Apolena. "Stiamo assistendo a un cambiamento anche nel modo in cui forniamo i nostri servizi, come il passaggio a officine ibride".

C'è qualcosa che le aziende possono fare per prepararsi se vogliono coinvolgere i dipendenti nei cambiamenti dell'ambiente di lavoro nel 2022? Qualche consiglio?

"La migliore preparazione per i leader è sapere esattamente in quale direzione sta andando la loro azienda", ha affermato Lucie, "Capire l'obiettivo finale di un'azienda è la chiave per affrontare con successo il cambiamento".

“Ci sono molti modi per coinvolgere i dipendenti nel processo, come questionari, workshop o interviste personali” spiega Apolena. "Ma la stessa strategia di cambiamento - formazione, interpretazione dei dati e una corretta comunicazione interna - sono cruciali".